Villa, il veterano del calcio Csi
A 57 anni va ancora in campo

Gioca nell’Aurora Montano: «Mi diverto e vado avanti». Ha avuto anche un passato da professionista nel S. Angelo Lodigiano

Villa, il veterano del calcio Csi A 57 anni va ancora in campo
Ambrogio Villa veterano del campionato Csi

Cinquantasette anni suonati eppure divertirsi ancora in campo come un ragazzino. È la storia di Ambrogio Villa, centrocampista classe ’65 che ha assaggiato anche la serie C ma che da diversi anni si diverte nel campionato amatori Csi di Como, giocando con l’Aurora Montano.

Secondi

La squadra allenata da Giuliano Rizzo partecipa al campionato di categoria B, girone B, e domenica scorsa è tornata in campo nel primo impegno del 2022, vincendo a Carbonate contro l’Adelio Lattuada in una gara di recupero: un 2-0 che reca la firma proprio di Villa, con una doppietta che ha portato l’Aurora al secondo posto della classifica.

«Mi sento ancora in forma, nonostante l’età, e mi continuo a divertire – racconta lo stesso Villa – ed è per questo che continuo a giocare. La possibilità di unirmi ai ragazzi dell’Aurora è nata per caso: avevo fatto un torneo estivo con un mio cliente che giocava proprio nell’Aurora, e da lì ho iniziato a fare qualche allenamento con loro».

Villa gioca nella formazione di Montano Lucino nonostante non abiti in provincia di Como: «Sono di Seregno, ma facendo l’agente immobiliare sono spesso in giro, anche in zona comasca, e così riesco ad organizzarmi con i miei giri per allenamenti e partite».

Come detto, Villa ha un passato importante: «Sono arrivato sino alla serie C, giocando – era l’inizio degli anni ottanta – con il Sant’Angelo Lodigiano. Ricordo alcuni compagni di squadra che hanno fatto strada, uno su tutti Massimo Radice, che esordì in serie A con il Como allenato da Pippo Marchioro».Brianza

Brianza

Chiusa la carriera in Figc, Villa si è dedicato al Csi: «Ho sempre giocato a sette in Brianza. Con il Birago siamo giunti anche alla fase nazionale italiana, mentre con il Seregno per tre volte abbiamo disputato la fase regionale, senza purtroppo mai riuscire a vincerla».

Prima dell’approdo nella formazione dell’Aurora: «Ambrogio gioca con regolarità – racconta proprio l’allenatore, Giuliano Rizzo – ed è in ottima forma. Ha quasi sempre giocato da centrocampista ma con noi si è riadattato anche come attaccante e sta andando molto bene».
L. Spo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}