Volata promozione comasca  Penultimo turno di pallanuoto B
colombara gol (Foto by Fabrizio Cusa)

Volata promozione comasca

Penultimo turno di pallanuoto B

La Pallanuoto Como (leader) in casa con Varese, la Como Nuoto (seconda a -3) fuori casa contro Osimo

Sturla o Arenzano, Arenzano o Sturla? Sono questi i nomi che girano con certezza da qualche settimana. Sono le due formazioni che nel girone uno della serie B nazionale di pallanuoto hanno conquistato già da tempo le prime due posizioni e quindi il diritto di sfidare le migliori del secondo girone. Guarda caso, proprio quello in cui due squadre, entrambe comasche, hanno imperversato una con un cammino quasi esente da sbavature, l’altra che con qualche sbandamento in più che ha reso comunque interessante la sua progressione verso i play-off. Parliamo ovviamente di Pallanuoto Como, attualmente prima in classifica, e Como Nuoto, seconda: a due partite dal termine, i tre punti che le dividono impongono ancora una minima cautela, la matematica afferma senza tema di smentita che tutto può ancora succedere. La Pallanuoto Como non ha nessuna intenzione di mollare lo scettro della regina del torneo, ed anche oggi, alle ore 18.30, tenterà di far valere tutte le sue doti per avere ragione della Varese Olona Nuoto. La Como Nuoto l’ultimo in trasferta della regular-season. Ad Ancona i lariani saranno ospiti della Team Osimo Nuoto, ormai condannato alla disputa dei play-out per non retrocedere (inizio alle ore 17.15). Tete Pozzi, neo-coach della Como Nuoto dopo le dimissioni di Rota, ha svolto la settimana di allenamenti in modo inconsueto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA