Waters, subito gli elogi a Cantù «Leunen me ne ha parlato benissimo»
Dominic Waters (a destra) con Gani Lawal (Foto by Carlo Pozzoni)

Waters, subito gli elogi a Cantù
«Leunen me ne ha parlato benissimo»

Il neo giocatore della Red October presentato oggi al centro sportivo Toto Caimi

Alla Pallacanestro Cantù è stato il giorno di Dominic Waters, presentato ufficialmente al centro Toto Caimi di Vighizzolo.

A introdurlo, la presidente Irina Gerasimenko che, tra gli altri, ha ringraziato anche Anna Cremascoli «che ha messo a nostra disposizione la sua clinica e un dottore per l’operazione a Zabian Dowdell. Inoltre voglio ringraziare Dominic per averci raggiunto immediatamente e per aver già iniziato ad allenarsi con la squadra e ovviamente gli do il mio benvenuto a Cantù»

E lui, il giocatore? Non ha dubbi: «Sono entusiasta di essere qui a Cantù - ha detto - e ringrazio il Presidente per l’opportunità che mi è stata data. È la mia prima esperienza in Italia e sono ovviamente molto carico. Conosco il club per la sua tradizione e per averlo affrontato da avversario in Eurolega con la maglia dell’Olimpia Lubiana. Tra l’altro è un ricordo positivo visto che riuscimmo a vincere sia all’andata sia al ritorno. Inoltre un mio caro amico, Maarty Leunen, ha giocato in questa squadra per tanti anni e mi ha parlato benissimo di questa città».


© RIPRODUZIONE RISERVATA