Wimbledon: Arnaboldi eliminato  al secondo turno di qualificazione
Andrea Arnaboldi

Wimbledon: Arnaboldi eliminato

al secondo turno di qualificazione

Sull’erba londinese il canturino ha giocato alla pari ma perso 7-6 6-4 contro il più quotato Lacko.

Wimbledon è amarissima per Andrea Arnaboldi, eliminato al secondo turno delle qualificazioni del torneo Atp più prestigioso.

Un’eliminazione cocente per il tennista canturino che, sull’erba londinese, ha giocato alla pari contro un avversario forte su questa superficie e capace di arrivare, negli ultimi anni, per ben due volte al terzo turno del tabellone principale.

L’avversario era Lukas Lacko, testa di serie n.4 delle qualificazioni e numero 103 al mondo, oltre 150 posizioni in meno rispetto ad Arnaboldi. L’esito è stato favorevole allo slovacco, che si è imposto con il punteggio di 7-6 6-4, punteggio che dice molto, ma non tutto, sull’andamento di un match durato un’ora e ventidue minuti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA