Venerdì 23 Dicembre 2011

Belgio: strage Liegi, nuova vittima

(ANSA) - BRUXELLES, 23 DIC - Si aggrava il bilancio della strage compiuta a Liegi il 13 dicembre scorso a colpi di fucile e granate: un giovane di 20 anni, che era stato ricoverato in ospedale con ferite d'arma da fuoco, e' morto la scorsa notte, portando a sette il numero totale delle vittime, incluso l'attentatore, Nordine Amrani, 33 anni, suicidatosi con un colpo di pistola alla tempia. Il giovane deceduto si aggiunge a due ragazzi di 15 e 17 anni, a un bebe' di 17 mesi e a due donne di 75 e 45 anni.

OS

© riproduzione riservata