Lunedì 26 Dicembre 2011

In 100 mila a Karachi per Imran Khan

(ANSA) - ISLAMABAD, 26 DIC - Almeno 100.000 persone hanno risposto ieri a Karachi (Pakistan meridionale) all'appello di Imran Khan, ex giocatore di cricket entrato in politica 15 anni fa, che ha promesso di voler ''cancellare la corruzione nel paese con uno tsunami''. Khan ha fondato il Pakistan Tehrik-e-Insaaf, o Movimento per la giustizia del Pakistan, che negli ultimi tempi ha ricevuto l'adesione di numerose personalita' politiche, fra cui l'ex ministro degli Esteri, Shah Mahmood Qureshi.

COR-MNE

© riproduzione riservata