Lunedì 26 Dicembre 2011

Cerca di lanciare compagna da finestra

(ANSA)- ROMA,26 DIC - Era accecato dalla gelosia e per questo un albanese di 36 anni, arrestato per tentato omicidio a Roma, la notte di Natale ha picchiato la compagna al 4/o mese di gravidanza e poi ha cercato di lanciarla dal 3/o piano di un albergo vicino alla stazione Termini. La coppia aveva litigato perche' l'uomo era ossessionato dalla gelosia e proprio per calmarsi era uscito qualche ora. Quando e' rientrato ha trovato la compagna al telefono ed e' esploso. I carabinieri lo hanno fermato in tempo.

DIA

© riproduzione riservata