Martedì 27 Dicembre 2011

Siria: ong, a Homs restano tank nascosti

(ANSA) - BEIRUT, 27 DIC - Nella città ribelle siriana di Homs, dove stanno arrivando gli osservatori inviati dalla Lega Araba, "ci sono ancora molti carri armati", nascosti dall'esercito del regime all'interno di edifici governativi e della sala concerti: lo dichiara l'ong d'opposizione Osservatorio siriano per i diritti umani. Secondo il leader dell'organizzazione, Rami Abdel Rahman, almeno 11 carri armati sono stati tuttavia effettivamente ritirati dall'esercito dal quartiere turbolento di Baba Amr, a Homs.

GV

© riproduzione riservata