Martedì 27 Dicembre 2011

Cuba: boom vendite cellulari

(ANSA) - L'AVANA, 27 DIC - Ormai è sempre più abituale incrociare per le strade de L'Avana cubani che parlano, più o meno concitatamente, al telefonino. Un vero e proprio 'boom'. Secondo quanto ha reso noto oggi la compagnia statale Etecsa, la cui società Cubacel li affitta agli utenti, ne circolano ormai in tutto il Paese almeno 1,2 milioni. Venduti in soli tre anni. Cioe' da quando il governo del presidente Raul Castro ha disposto le prime autorizzazioni. I modelli piu' venduti sono di fabbricazione cinese.

BRN

© riproduzione riservata