Lunedì 16 Gennaio 2012

Omicidio Di Matteo, ergastolo per 5 boss

(ANSA) - ROMA, 16 GEN - La Corte di Assise di Palermo ha condannato all'ergastolo 5 boss di mafia per l'omicidio del piccolo Giuseppe Di Matteo, strangolato e sciolto nell'acido l'11 gennaio '96. A 12 anni condannato il pentito Gaspare Spatuzza. Carcere a vita per Giuseppe Graviano, Matteo Messina Denaro, Luigi Giacalone, Francesco Giuliano e Salvatore Benigno. Riconosciuta una provvisionale, rispettivamente di 50 e 80 mila euro, al fratello e alla madre del ragazzino, costituitisi parte civile al processo.

AB

© riproduzione riservata