Giovedì 26 Gennaio 2012

Tav:Caselli,no terrorismo ma fatti gravi

(ANSA) - TORINO, 26 GEN - ''Il terrorismo non ha niente a che vedere con i fatti pur gravi di cui ci stiamo occupando'': lo ha detto il Procuratore della Repubblica di Torino, Gian Carlo Caselli, illustrando l'inchiesta sugli incidenti della scorsa estate in Val Susa sfociata oggi in una serie di arresti. Il riferimento e' alla presenza, nell'elenco delle persone coinvolte, di un ex brigatista rosso, Paolo Maurizio Ferrari, e di un ex militante di Prima Linea, Antonio Ginetti.

PUC

© riproduzione riservata