Lunedì 26 Marzo 2012

Afghanistan, sempre gravi 2 dei 5 feriti

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - Restano in condizioni gravi, ma non sono in pericolo di vita, due dei cinque feriti nell'attentato del 24 marzo in Afghanistan in cui e' morto il sergente Michele Silvestri. Le condizioni del primo caporal maggiore Monica Graziana Contrafatto e del maresciallo Carmine Pedata sono stabili e, appena possibile, saranno trasferiti all'ospedale di Ramstein, in Germania. Altri due restano ricoverati all'ospedale da campo americano. Il quinto ''sta bene'', ha detto il portavoce del Contingente.

CNT-CNT

© riproduzione riservata