Lunedì 26 Marzo 2012

Sanita', 47% contrari a riforma Obama

(ANSA) - NEW YORK, 26 MAR - Mentre la Corte Suprema inizia la tre giorni di dibattito sulla costituzionalita' della riforma sanitaria voluta dal presidente Usa, Barack Obama, i cittadini rimangono scettici. Secondo l'ultimo sondaggio condotto da Cbs News e New York Times, il 47% dei cittadini disapprova la legge, e di questi il 30% e' fortemente contrario. La riforma continua dunque a dividere con la Casa Bianca preoccupata per l'esito della pronuncia della Corte che potrebbe pesare sulla rielezione di Obama.

DAC

© riproduzione riservata