Martedì 01 Maggio 2012

Mali: Onu, 320mila rifugiati da gennaio

(ANSA) - GINEVRA, 1 MAG - Oltre 320 mila persone sono scappate dalle loro case da meta' gennaio in seguito al conflitto in Mali e hanno cercato rifugio nei Paesi confinanti. Lo ha reso noto un portavoce delle Nazioni Unite a Ginevra. Sono circa ''320 mila persone gli sfollati in seguito al conflitto in Mali - ha riferito Corinne Momal-Van -. Di questi 187 mila hanno trovato rifugio nei Paesi vicini''. Il 23 aprile, l'Ufficio dell'Onu per il coordinamento degli affari umanitari (Ocha) aveva stimato 270 mila rifugiati.

LDN

© riproduzione riservata