Domenica 20 Maggio 2012

Mali: golpisti si piegano ad accordo

(ANSA) - BAMAKO, 19 MAG - Gli autori del golpe del 22 marzo scorso in Mali hanno ''accettato le decisioni'' della Comunita' economica degli Stati dell'Africa occidentale (Ecowas) che prevede un periodo di transizione, sotto la guida del presidente Dioncounda Traore', che porti a nuove elezioni. ''Un accordo di principio e' stato trovato'' con l'Ecowas, ha dichiarato alla tv pubblica il capo dei golpisti, il capitano Amadou Haya Sanogo, dopo avere incontrato i ministri dei Paesi Ecowas, giunti a Bamako per mediare.

LDN

© riproduzione riservata