Sabato 26 Maggio 2012

Siria:incerta sorte sciiti Libano rapiti

(ANSA) - BEIRUT, 26 MAG - Ancora incerta la sorte degli 11 pellegrini sciiti libanesi rapiti nei giorni scorsi in Siria, un giorno dopo che le autorità libanesi ne avevano annunciato il rilascio e il loro arrivo in Turchia. Il primo ministro libanese Najib Miqati ha detto di avere rinviato un viaggio in Turchia, previsto per ringraziare le autorità di Ankara per il loro ruolo nella liberazione degli ostaggi, affermando che "i contatti e gli sforzi sono ancora in corso" per trovare una soluzione.

ZC

© riproduzione riservata