Mercoledì 11 Luglio 2012

Giunta Camera, Berlusconi insindacabile

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - La Giunta per le Autorizzazioni della Camera ha votato a favore dell'insindacabilita' di Silvio Berlusconi nella controversia giudiziaria con il Pm di Milano che si occupò del caso Mills, Alfredo Robledo. Si sono astenuti Udc, Fli e Radicali. A favore del Cavaliere hanno votato Pdl e Lega, contro Pd e Idv. Il relatore Enrico Costa (Pdl) si e' detto "soddisfatto" dell'esito della votazione. La Giunta ha deciso, in sostanza, che l'ex premier non diffamo' il Pm Alfredo Robledo 5 anni fa.

PDA

© riproduzione riservata