Mercoledì 11 Luglio 2012

Srebrenica: Obama, no negare genocidio

(ANSA) - SARAJEVO, 11 LUG - Il presidente Usa, Barack Obama, ha condannato i tentativi di negare il genocidio di Srebrenica e ha espresso soddisfazione per il fatto che i due principali responsabili del massacro, Ratko Mladic e Radovan Karadzic, siano sotto processo al Tribunale dell'Aja. ''Gli Stati Uniti si oppongono ai tentativi di distorcere la portata di quel crimine, di giustificarlo, di colpevolizzare le vittime e di negare il fatto indiscutibile che quel crimine e' stato un genocidio'', ha detto Obama.

Y0K-CB

© riproduzione riservata