Mercoledì 11 Luglio 2012

ex leader talebano,al Qaida e' una piaga

(ANSA) - LONDRA, 11 LUG - Al Qaida e' una piaga e i talebani non possono vincere la guerra in Afghanistan: ad ammetterlo, in un'intervista al New Statesman, e' uno dei leader dei talebani ed ex detenuto di Guantanamo, che sotto anonimato ha dato alla rivista britannica la sua schietta valutazione sulla situazione nel Paese. ''Ci vorrebbe una sorta di intervento divino affinche' i talebani vincessero questa guerra'', ha detto l'uomo identificato solo come Mawlvi.

YK4-CB

© riproduzione riservata