Mercoledì 01 Agosto 2012

Grecia: crisi colpisce anche le tangenti

(ANSA) - ATENE, 1 AGO - Quasi certamente a causa della crisi economica in cui si dibatte la Grecia, la corruzione e' diminuita nella pubblica amministrazione del Paese. E' quanto affermato da Leandros Rakintzis, responsabile della lotta alla corruzione nel settore pubblico, presentando il suo rapporto annuale, riferiscono i giornali ateniesi. Stando ai dati raccolti nel 2011 dall'esame di 1.361 casi, la quantita' di tangenti pagate e il livello generale di corruzione e' diminuito notevolmente.

DAC

© riproduzione riservata