Venerdì 03 Agosto 2012

L.elettorale:Pdl,no incontri a Salina

(ANSA) - ROMA, 3 AGO -"Nel mio immaginario Salina è l'isola di Rosario Romeo, indimenticato maestro. Anche per questo l'invito di Enzo Bianco giuntomi attraverso le colonne della Stampa mi ha fatto piacere. Non andrò a Salina, nemmeno per mangiare la granita di fichi. Tantomeno per scrivere la legge elettorale, per la quale esistono sedi istituzionali idonee che, se del caso, si possono frequentare anche nel mese di agosto". Lo dichiara Gaetano Quagliariello, vicecapogruppo vicario del PdL al Senato.

CP

© riproduzione riservata