Martedì 07 Agosto 2012

Denunciati 131 falsi braccianti

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 7 AGO - La Guardia di finanza ha denunciato in Calabria 131 falsi braccianti agricoli che avrebbero percepito dall'Inps, come indennita' di disoccupazione erogazioni indebite per 550 mila euro. La Tenenza di Bianco delle Fiamme gialle, che ha condotto le indagini, ha anche denunciato i titolari di due aziende agricole accusati di avere ideato e organizzato la truffa. Le giornate di lavoro dichiarate ma mai effettuate sono state, complessivamente, oltre 13 mila.

DED-SV

© riproduzione riservata