Lunedì 13 Agosto 2012

Egitto: stampa, decisione rivoluzionaria

(ANSA) - IL CAIRO, 13 AGO - Una decisione "rivoluzionaria" che ha messo fine "al ruolo politico dei militari" e consente "ai Fratelli musulmani di assumere ufficialmente il potere": la stampa egiziana commenta quasi all'unisono la decisione di Mohamed Mursi, che ieri ha deciso di rimuovere il capo delle forze armate e ministro della Difesa Hussein Tantawi e il capo di stato maggiore Sami Anan. "Morsi mette fine al potere del Consiglio Supremo della Difesa", scrive invece l'indipendente al-Chorouq.

ACC

© riproduzione riservata