Lunedì 13 Agosto 2012

Denunciati i 'furbetti' del gasolio

(ANSA) - BERGAMO, 13 AGO - Sono gia' 48 gli automobilisti identificati dai carabinieri di Bergamo per aver fatto rifornimento gratis alla propria auto a un distributore a Treviolo dove il benzinaio si era dimenticato di inserire la modalita' self service. Otto di loro sono gia' stati denunciati per furto. I carabinieri hanno inoltre diffuso i fotogrammi delle telecamere del distributore che mostrano le auto ferme per il pieno, mentre qualcuno arriva con delle taniche e qualcun altro tenta di nascondere la targa.

RED

© riproduzione riservata