Giovedì 16 Agosto 2012

Paesi arabi a cittadini, lasciate Libano

(ANSA) - ABU DHABI, 16 AGO - Cinque Paesi arabi del Golfo hanno chiesto ai loro cittadini di lasciare il Libano, a causa dei rischi per la sicurezza legati all'aggravarsi della crisi in Siria. Si tratta di Arabia saudita, Emirati arabi Uniti, Qatar, Bahrein e Kuwait. I cinque Paesi hanno invitato alla prudenza i concittadini che non possono rientrare in patria. I rischi sono legati a possibili rappresaglie di sciiti (vicini agli alawiti di Assad) contro Paesi sunniti vicini ai ribelli.

SEC-DAC

© riproduzione riservata