Giovedì 16 Agosto 2012

Grecia: 500 attacchi xenofobi in 6 mesi

(ANSA) - ATENE, 16 AGO - Sono state quasi 500 le aggressioni a sfondo razziale compiute in Grecia negli ultimi sei mesi: e' quanto denuncia l'associazione dei lavoratori immigrati secondo i quali la crescente ondata di violenza xenofoba in atto nel Paese non consente piu' loro neanche di passeggiare indisturbati nelle strade. Nella maggior parte dei casi le vittime sono state aggredite e colpite con sbarre di metallo, pugni di ferro, mazze e coltelli.

DAC

© riproduzione riservata