Venerdì 17 Agosto 2012

Austria,sia possibile espulsione da euro

(ANSA) - VIENNA - Il ministro austriaco degli Esteri austriaco, Michael Spindelegger, ha chiesto che l'eurozona crei un meccanismo legale che consenta l'espulsione dall'Euro di un Paese che non rispetti gli impegni. "Abbiamo bisogno di trovare un mezzo che ci consenta di espellere qualcuno dalla zona euro", ha detto Spindelegger in un'intervista al quotidiano Kurier. Tale meccanismo, ha spiegato, rafforzerebbe la fiducia dei mercati nella zona euro ed è già sostenuto da Germania, Lussemburgo, Olanda e Finlandia.

GV

© riproduzione riservata