Venerdì 17 Agosto 2012

Unioncamere: 2012, -27% posti immigrati

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - La crisi non risparmia i posti dei lavoratori immigrati: quest'anno potranno essere infatti 22.420 in meno (calo del 27%) le assunzioni di manodopera non stagionale di origine straniera nell'industria e nei servizi. Risulta dall'indagine annuale del Sistema Informativo Excelsior di Unioncamere e Ministero del Lavoro. Il calo delle entrate si concentrera' soprattutto tra le piccole imprese (-88,5%) e nelle regioni del Nord-Italia (-69%).

BRB

© riproduzione riservata