Mercoledì 22 Agosto 2012

Pronti per colpi in banche, arrestati

(ANSA) - FANO (PESARO URBINO),22 AGO - Erano in procinto di mettere a segno un colpo in banca ma sono stati bloccati dai carabinieri di Fano con i colleghi di Riccione e Pesaro Urbino. In manette sono finiti due umbri di 47 e 50 anni, entrambi di Foligno e con precedenti. I due erano 'specialisti' della serratura: preparavano accuratamente i colpi praticando, nottetempo, un foro sotto il nottolino della porta di sicurezza del bersaglio da colpire e, al momento della rapina, forzavano la serratura con chiavi alterate.

DAN

© riproduzione riservata