Mercoledì 22 Agosto 2012

Ue a Israele,basta insediamenti illegali

(ANSA) - BRUXELLES, 22 AGO - Israele ''deve fermare immediatamente tutte le attivita' di insediamento in Cisgiordania, compresa Gerusalemme Est'', attivita' che ''sono illegali e minacciano'' la soluzione dei due-Stati. Lo ha scritto la rappresentante per la politica estera europea, Catherine Ashton, in un nota in cui si dice ''seriamente preoccupata per le implicazioni della recente decisione delle autorita' israeliane di pubblicare un bando di gara per 130 alloggi addizionali nell'insediamento di Har Homa''.

GLD

© riproduzione riservata