Sabato 25 Agosto 2012

Obama contro Romney, posizioni estreme

(ANSA) - NEW YORK, 25 AGO - Affondo del presidente americano, Barack Obama, sul rivale per la Casa Bianca Mitt Romney, alla vigilia della Convention del partito repubblicano: ''Ha assunto poisizione estreme'', afferma in un'intervista dell'Ap diffusa sui media americani, sottolineando in particolare come sulle questioni economiche Romney, se sara' eletto, imporra' una visione che ''rendera' peggiori le cose''. A proposito della crisi, Obama riconosce comunque come ''oggi non siamo ancora dove dovremo essere''.

CU-GUE

© riproduzione riservata