Domenica 26 Agosto 2012

Crisi: Austria, piu' tempo a Grecia

(ANSA) - VIENNA, 26 AGO - Il cancelliere austriaco Werner Faymann si è detto favorevole alla concessione di tempi più lunghi alla Grecia per ripagare il proprio debito, "anche due o tre anni", a patto che Atene rispetti gli impegni sulle riforme e sui tagli alla spesa concordati con l'Ue. In un'intervista Werner ha detto: "Vedo buone possibilità che si arrivi a un risultato, nel caso della Grecia, per il quale i greci rispetteranno i loro accordi con l'Ue e in cambio otterranno più tempo per ripagare" i debiti.

NS

© riproduzione riservata