Lunedì 27 Agosto 2012

Peschereccio si ribalta,morto comandante

(ANSA) - PESCARA, 27 AGO - Il comandante di un peschereccio, Christian Dell'Osa, di 38 anni, e' morto annegato dopo il ribaltamento dell'imbarcazione, provocato dal mare agitato e dal vento forte a largo del porto canale di Pescara: gli altri tre marinai che erano sul ''Viking 2'' sono stati tratti in salvo dalle forze dell'ordine e portati in ospedale. Ad intervenire c'erano uomini e mezzi della Guardia Costiera, della Polmare e della Guardia di Finanza, oltre a tre motopescherecci locali.

HNZ-QA

© riproduzione riservata