Lunedì 27 Agosto 2012

Rifiuta soldi e giovani lo pestano,grave

(ANSA) - GROSSETO, 27 AGO - Lo hanno preso a bottigliate, sfigurandolo e sfregiandolo. Un uomo di 50 anni di Grosseto e' stato massacrato di botte sabato sera sulle Mura di cinta del capoluogo maremmano mentre stava passeggiando con il suo cane. E' stato un gruppo di tre ragazzi ad aggredirlo e adesso e' ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Misericordia di Grosseto. Il pestaggio, da una prima ricostruzione della polizia, sarebbe scaturito per il suo rifiuto di dare del denaro ai giovani.

FBB

© riproduzione riservata