Mercoledì 29 Agosto 2012

Siria: in un anno calo 75% turisti

(ANSA) - DAMASCO, 29 AGO - La Siria martoriata dalla guerra ha perso in un anno circa il 75% degli introiti derivanti dal turismo. Lo rivela uno studio commissionato dalla presidenza del consiglio siriana. Nel primo trimestre del 2012 si sono registrate entrate per circa 150 milioni di euro rispetto a circa 600 milioni dei primi tre mesi del 2011. Un calo riflesso nei numeri delle presenze turistiche nel Paese: dal 2011 ad oggi si è registrato il 76,4% in meno di afflusso turistico, afferma lo studio.

Z10-GUE

© riproduzione riservata