Giovedì 30 Agosto 2012

Fiamme dolose contro ripetitori telefono

(ANSA) - PARMA, 30 AGO - Incendio doloso contro tre ripetitori della telefonia a Bianconese di Fontevivo, nel Parmense. Sul muro del ponte ripetitore, accanto alla 'A' nel cerchio simbolo degli anarchici, gli investigatori hanno trovato la scritta 'Marco Camenish libero', tracciata con una bomboletta spray. Camenish e' un ecologista svizzero arrestato in Italia nel '91, che sta scontando una pena in Svizzera. Secondo i primi accertamenti dei Cc, l'incendio avrebbe una matrice anarchico-ambientalista; avvisata la Dda.

RED-GIO

© riproduzione riservata