Martedì 01 Gennaio 2013

Capodanno: botti ,2 morti e 138 feriti

(ANSA) - ROMA, 1 GEN -Bollettino di sangue dopo la notte di San Silvestro.Sono due le vittime dei botti in Campania, un ristoratore che preparava i fuochi per i suoi clienti,e un uomo che festeggiava in casa.I feriti sono finora 138,tra cui molti bambini,107 in Campania.Nel Lazio 3 feriti,2 in Basilicata,5 in Lombardia,1 in Toscana,9 in Sicilia.Nelle Marche un uomo ha perso le dita di una mano,come a Foggia dove ci sono 10 feriti.Ricoverate a Roma due ragazze dopo una festa in discoteca, una e' in coma etilico.

DIA

© riproduzione riservata