Venerdì 01 Febbraio 2013

Terremoti: Garfagnana, notte in auto

(ANSA) - LUCCA, 1 FEB - Centinaia di persone hanno dormito nelle loro auto nei centri della Garfagnana colpiti dal terremoto del 25 gennaio e dove si era prospettata la possibilità di nuove scosse. Un migliaio di persone hanno trovato alloggio in strutture sportive o scuole. Forze dell'ordine, personale della protezione civile e del volontariato hanno lavorato tutta la notte per mettere in sicurezza, per precauzione, prima di tutto anziani, donne e bambini.

PUC

© riproduzione riservata