Martedì 01 Aprile 2014

A sequestratori Calevo pene fino 13 anni

(ANSA) - GENOVA, 1 APR - Pene da 7 a 13 anni sono state inflitte a 4 sequestratori dell'imprenditore di Lerici Andrea Calevo, avvenuto il 16 dicembre 2012 e liberato dopo 15 giorni. Il gup Nadia Magrini, nel processo con rito abbreviato, ha condannato Davide Bandoni a 13 anni, Simon Hailaj a 11 anni e 8 mesi, Emiliano Shota a 12 anni, Fabion Vila a 7 anni e 8 mesi, albanesi. La condanna è per sequestro di persona per estorsione. Il gup ha disposto l'interdizione perpetua dai pubblici uffici per i quattro.

© riproduzione riservata