Mercoledì 18 Giugno 2014

Abu Mazen chiede rilascio ragazzi rapiti

(ANSA) - TEL AVIV, 18 GIU - La restituzione incondizionata alle famiglie dei tre ragazzi ebrei rapiti in Cisgiordania e' stata invocata oggi dal presidente palestinese Abu Mazen. Lo riferisce il sito Ynet. ''Chi ha condotto il rapimento ci vuole distruggere'', ha detto il Rais. Abu Mazen aveva già condannato l'episodio, mentre ha respinto l'accusa rivoltagli da Benyamin Netanyahu di essere di fatto responsabile della sorte dei tre, scomparsi in una area dei Territori sotto pieno controllo militare israeliano.

© riproduzione riservata