Sabato 28 Settembre 2013

Assolti imputati processo coop rosse

link

(ANSA) - PALERMO, 28 SET - Inammissibile il ricorso della procura generale. Cosi' la Cassazione conferma le assoluzioni degli imputati nel processo sui presunti accordi tra le cooperative rosse e Cosa nostra. Scagionati l'ex vicesindaco di Villabate, Antonino Fontana ex militante del Pci, Mario Calarco accusato di associazione mafiosa e Ignazio Potestio e il figlio Mario, Salvatore Fichera, Carmelo Spitale, Gandolfo Agliata e Andrea Caliri indagati per associazione a delinquere finalizzata alla truffa.

© riproduzione riservata