Austria, non ci sarà muro, ma controlli

Austria, non ci sarà muro, ma controlli

(ANSAmed) - ROMA, 28 APR - Al Brennero "non ci sarà nessun muro come erroneamente è stato riportato, non ci saranno barriere, ma se necessario ci saranno controlli con il traffico rallentato e sui treni". Lo ha detto il ministro dell'Interno austriaco Wolfgang Sobotka in una conferenza stampa a Roma dopo aver incontrato il titolare del Viminale Angelino Alfano. "L'Austria non fa nulla contro il diritto europeo. Rispetta la convenzione di Ginevra e ha appena varato una legge sull'asilo. Ci muoviamo sempre in base al diritto europeo e ci auguriamo che lo stesso facciano tutti, vogliamo la solidarietà di tutti", ha risposto al premier Matteo Renzi che ha accusato Vienna di violare le regole europee istituendo una serie di controlli al Brennero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA