Venerdì 22 Agosto 2014

Bimbo ucciso, Netanyahu, Hamas pagherà

(ANSA) - TEL AVIV, 22 AGO - "Hamas pagherà un duro prezzo per questo grave atto di terrorismo. L'esercito israeliano e i nostri servizi di sicurezza rafforzeranno ulteriormente le attività contro le organizzazioni terroristiche di Gaza": lo ha assicurato il premier Benyamin Netanyahu ai responsabili del villaggio israeliano dove oggi un bambino di circa 5 anni è stato ucciso da un colpo di mortaio sparato dalla Striscia di Gaza.

© riproduzione riservata