(ANSA) - ROMA, 1 FEB - Due anni dopo il trionfo di Anversa,la nazionale italiana di calcio a 5 ci riprova. Gli azzurri diRoberto Menichelli, da domenica sera, sono in Serbia: è allaKombank Arena, che pochi giorni fa ha ospitato l'europeo dipallanuoto, che la squadra di Roberto Menichelli vuole bissareil titolo di campione d'Europa conquistato nel 2014 in Belgio. Il ct ha dato fiducia al blocco che ha alzato al cielo lacoppa: ben 12 dei 14 convocati sono gli stessi di allora, conMauro Canal e Alessandro Patias uniche novità. L'Italia èinserita nel Gruppo D con Azerbaigian e Repubblica Ceca: sarannoproprio gli azeri i primi avversari degli azzurri. Domenica 7febbraio il secondo impegno contro la Repubblica Ceca. "Sarà ilmio quarto Europeo - dice il capitano azzurro, Gabriel Lima -,ognuno ti dà emozioni diverse. Ma questo sarà particolare,perché arriviamo da campioni in carica e tutte le avversarieavranno un occhio di riguardo nei nostri confronti".