Lunedì 20 Maggio 2013

Calcio: Malago' avverte, 'va riformato'

(ANSA) - MILANO, 20 MAG - ''Non ci sono alibi, dobbiamo riformare o falliamo come classe dirigente'': e' l'avvertimento del presidente del Coni Giovanni Malago' ai dirigenti del calcio italiano durante un convegno a Milano. ''So che il divario fra il calcio e gli altri sport e' enorme, ma - ha detto Malago' - non si puo' negare che il calcio ha perso qualche punto negli ultimi anni: non si puo' vivere di rendita per tutta la vita''.

© riproduzione riservata