Chronic, Tim Roth infermiere della morte

Chronic, Tim Roth infermiere della morte

(ANSA) - CANNES, 22 MAG - I malati terminali non li vuole vedere nessuno, tanto meno i loro parenti. E così spesso vengono 'rimossi' con l'aiuto di infermieri, badanti. 'Chronic', film messicano di Michel Franco, in concorso a Cannes, racconta una di queste figure: David (Tim Roth), che di questo lavoro fa una vera e propria fede fino all'eutanasia. "E' un tema complesso, comunque per me resta una follia far soffrire le persone. Specie quando sono le stesse persone che lo chiedono. Sono favorevole", dice l'attore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA