Coppia donne,a Consulta contesa su figli

Coppia donne,a Consulta contesa su figli

(ANSA) - ROMA, 27 SET - Approda in Corte Costituzionale unavicenda che coinvolge due donne, che durante la loro convivenza,poi interrotta, hanno deciso di avere dei figli attraverso unafecondazione eterologa. Dall'intervento di procreazioneeterologa, una delle due ha avuto 2 gemelli. E' seguita larichiesta al tribunale per avere il riconoscimento dei figli,che è stata respinta, poi la fine della relazione. Ora la donnache non è madre biologica, ma 'genitore sociale', chiede dipoter continuare a frequentare i figli, invocando il superioreinteressi dei minori; l'altra si oppone. Ne è nato uncontenzioso arrivato alla Corte d'appello di Palermo e da quialla Corte Costituzionale. Alla Consulta si chiede di valutarela legittimità della norma, l'articolo 337 ter del codicecivile, che pur stabilendo una serie di regole a tutela deibambini sull'obbligo di una frequentazione equilibrata econtinuativa di entrambi i genitori, non consente al giudice divalutare le situazioni relative all'ex partner del genitorebiologico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}