Europee: Weber, nessuna trattativa in corso tra Ppe e la Lega

Secca smentita del leader del Ppe all'Eurocamera a un articolo del Corriere della Sera: "Non ci sono trattative in corso tra il Gruppo Ppe e la Lega. In Italia contiamo sui partiti pro-europeisti che sono partiti membri dei Popolari".

Europee: Weber, nessuna trattativa in corso tra Ppe e la Lega

BRUXELLES - Il leader dei Popolari (Ppe) al Parlamento Europeo, Manfred Weber, smentisce categoricamente che siano in corso trattative tra il suo Gruppo e la Lega di Matteo Salvini in vista delle elezioni europee che si terranno a maggio del 2019.

 

A riferire delle grandi manovre in corso è un articolo sul Corriere della Sera dal titolo 'I popolari europei ora guardano a Salvini', dove si sostiene che "nella riunione pre-summit Ue dei leader del Ppe in programma domani a Bruxelles dovrebbero essere sondati gli umori sulla possibilità di offrire l'adesione alla Lega del ministro Salvini. La motivazione politica dei promotori è :'Se è con noi il discusso premier ungherese Orban, perché Salvini no?'".

 

Secca la smentita di Weber che su Twitter scrive: "Non ci sono trattative in corso tra il Gruppo Ppe e la Lega. Questo articolo non è veritiero. In Italia contiamo sui partiti pro-europeisti che sono partiti membri dei Popolari" al Parlamento europeo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}