Martedì 08 Aprile 2014

Fmi: rilanciare credito in Italia

(ANSA) - WASHINGTON, 8 APR - "Ulteriori azioni per far ripartire il credito in Francia, Irlanda, Italia e Spagna potrebbero far aumentare il pil del 2% o oltre". Così l'Fmi. "L'offerta di credito ai livelli pre-crisi porterebbe a un aumento del pil, relativamente al primo trimestre del 2008", del 2,2% in Francia, 2,5% in Irlanda, 3,9% in Italia, 4,7% in Spagna. Per il Fondo, la crescita dell'Italia è migliorata ma è necessario andare avanti con le riforme, soprattutto la riforma del lavoro e quella giudiziaria.

© riproduzione riservata