Fondi Ue: 34 mln aiuti per Paesi colpiti da alluvioni e sisma

Fondi Ue: 34 mln aiuti per Paesi colpiti da alluvioni e sisma

BRUXELLES - Via libera del Parlamento europeo allo stanziamento di 34 milioni del Fondo Ue di solidarietà a favore di Grecia, Polonia, Lituania e Bulgaria, flagellate da diversi disastri naturali durante il 2017. La Plenaria ha appoggiato a larghissima maggioranza la proposta della Commissione Ue che vuole aiutare i quattro Paesi nella loro opera di ricostruzione. Quasi 17 milioni andranno alla Lituania, colpita da numerose alluvioni fra l'estate e l'autunno dello scorso anno. 12,3 milioni alla Polonia, flagellata da violente tempeste e nubifragi che hanno causato la distruzione di migliaia di ettari di foreste e terreni coltivati. Altri 2,2 milioni saranno destinati alla Bulgaria, danneggiata da tempeste e alluvioni nel 2017, mentre alla Grecia andranno 2,5 milioni per riparare parte dei danni causati da un terremoto nell'isola di Kos, nel luglio 2017. Dal momento della sua creazione nel 2002, l'Italia è il Paese europeo che ha maggiormente beneficiato degli aiuti offerti dal Fondo di solidarietà europeo. In 16 anni la Penisola ha ricevuto 2,5 miliardi, 1,2 dei quali stanziati dopo il terremoto che hanno colpito il Centro Italia nel 2016.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA